Pasetta è direttore del campeggio la Genziana, poeta , scrittore e inventore, figlio di pastori, nipote dell’ultimo luparo della zona, ha vissuto per anni a New York ed è infine tornato sul luogo d’origine: Barrea.